29 febbraio, 2024

Sciamanesimo del Nord Europa

Lo Sciamanesimo è la pratica magico-spirituale più antica attraverso la quale l’uomo ha stabilito un contatto con il divino e portato il sacro nella quotidianità. Lo Sciamanesimo è una Pratica “attiva” che permette all’individuo di sperimentare direttamente il mondo del sacro e del divino.

Le Pratiche di Sciamanesimo Runico permettono un’integrazione con le Forze della Natura e con gli Spiriti e gli Dèi del Nord. E’ una Pratica adatta a chi vuole tornare a casa, ristabilendo il contatto con il Sacro, con Madre Terra e con i suoi Elementi. Lo Sciamanesimo Runico è uno Strumento che tocca le corde dell’anima e che permette di vibrare in sintonia con il Wyrd.

  1. I corsi sono aperti a tutti
  2. Il Percorso completo comprende 18 Corsi di apprendimento, composti da un minimo di 3 ad un massimo di 9 incontri tutti onsite (in presenza)
  3. Ad ogni corso verranno rilasciate dispense formative e (al termine) un Attestato di Formazione. Inoltre verrà rilasciato online un Libretto Studi sul quale saranno  annotati tutti i corsi e i seminari fatti
  4. Ognuno può frequentare i Corsi a lui più interessati: non è necessario fare il Percorso completo, benchè per una completa formazione, si suggerisce di seguire l’intero Percorso, rispettando i propri tempi e disponibilità. Il Percorso prevede infatti più Classi di studio
  5. È possibile completare il Percorso con un Master successivo che rispetterà le modalità formative degli anni precedenti

Corsi di Formazione in sintesi

  • I 5 Elementi: Pratiche di collegamento e riconnessione
  • Gli Spiriti degli Elementi: contatto e alleanza
  • Wyrd: lettura e integrazione
  • Il Viaggio sciamanico: instasi ed estasi
  • I 9 Mondi: pratiche di conoscenza e corrispondenze interne
  • I 7 Livelli dell’Anima (comprende gli Animali di Guida)
  • Hugr: il centro spirituale dell’Essere: comprensione e uso
  • Ritualistica: predisporre e attivare il Rito
  • Le erbe e le piante: identificazione e uso
  • Antenati Spirituali: contatto
  • Recupero delle Memorie nel Wyrd
  • Draumheill: il Presagio nel sogno
  • Draumspeki: interpretazione del sogno
  • Galdrar: i Canti di Potere
  • Vörðr (il Guardiano interno)
  • Varðlokur (Canti che evocano il Vörðr)
  • Il Tamburo: creazione del proprio Tamburo, attivazione e consacrazione
  • Distacco Rituale da situazioni o persone del passato
  • Divinità e appartenenza (individuare e contattare la propria Divinità di riferimento)
  • Connessione, Integrazione, Allineamento (integrare e riportare la Divinità di riferimento nella propria vita)
  • Il Trapasso: sperimentare l’energia della morte (solo per chi ha almeno 3 anni di Pratica)

 

Viaggi di Studio e Pratica

Sono previste, per chi è interessato, trasferte di 5, 7 e 10 giorni in Svezia e Norvegia

in luoghi di particolare interesse nei quali Praticare.

Respirare l’aria dei luoghi di Culto antichi, è prerogativa di ogni studioso e Praticante

Magia e maghi li si incontrano un po’ dappertutto nel mondo, mentre lo sciamanismo corrisponde ad una “specialità” magica particolare…Così benchè lo sciamano sia, fra l’altro, un mago, non ogni mago può essere qualificato come sciamano. La stessa precisazione si impone nel riguardo delle guarigioni sciamaniche: ogni medicine-man è un guaritore, ma lo sciamano utilizza una tecnica propria solo a lui.  (tratto da “Lo Sciamanismo”, p.23,  di Mircea Eliade)

info e iscrizioni: segreteria@viandantedelnord.it