19 ottobre, 2018

Nota per Riti e Celebrazioni

Al tempo dell’insediamento di Odino in Scandinavia intorno al 2000-2500 a.C. venivano osservati solo tre Riti principali. La fusione con il popolo dei Vanen portò all’inserimento di Riti legati alla Terra. Con il trascorrere dei secoli, ulteriori Celebrazioni furono aggiunte sia in omaggio a momenti o personaggi ritenuti di valore, sia in relazione a rapporti sociali che i norreni strinsero con altre popolazioni. Celebrare i vari momenti, oltre quelli più strettamente tradizionali, è una scelta del Kindred e dell’individuo stesso. Per ciò che ci riguarda riteniamo che alcuni passaggi annuali, pur non essendo squisitamente tradizionali, siano oggi da considerarsi in funzione delle condizioni energetiche del nostro pianeta che si riflettono inevitabilmente sull’individuo e su tutta la comunità. E’ questa una caratteristica del neo-paganesimo alla quale per scelta ci associamo.

 




Post Correlati

Questo sito utilizza cookie tecnici, cookie per condivisione sui Social Network e cookie analitici anonimizzati. Cliccando su accetta acconsenti all'utilizzo dei Cookie Vedi la Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi