Scoperta di Sè

La volontà di scoprire o ri-scoprire chi si è realmente, al di là di come ci vediamo nello specchio o di ciò che abbiamo imparato attraverso gli occhi e le parole altrui, è il motore necessario per incamminarsi sulla strada dell’auto-scoperta e della propria Realizzazione. Per concretizzare tale obiettivo è necessario agire. La teoria non ha mai permesso a nessuno alcunché. La teoria senza l’azione è una forma vuota che soddisfa solo la mente. Un Uomo ha il dovere di capire e comprendere perché è su questa Terra in questa epoca. Ha il dovere di comprendere perché è nato in questa area geografica e non in un’altra. Ha il dovere di capire e comprendere quale è il compito affidatogli dagli Dèi. Senza questa scoperta di sé la vita assume solo il connotato “fortunato” o meno di un’esperienza con poco senso, se non addirittura nullo. E pone l’uomo come un turacciolo di sughero in un mare a volte calmo a volte in tempesta, sempre in balia delle correnti e dei venti. Per questo motivo nella nostra Pratica la scoperta di sé assume un Valore fondamentale nella propria autorealizzazione e pertanto da perseguire con fermezza.

Immagine acquisita dal web



Post Correlati

Questo sito utilizza cookie tecnici, cookie per condivisione sui Social Network e cookie analitici anonimizzati. Cliccando su accetta acconsenti all'utilizzo dei Cookie Vedi la Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi