Fede negli Déi e accettazione del Fato

La Fede negli Déi è l’accettazione incondizionata della Verità Spirituale di cui Essi fanno parte e da loro promulgata, non attraverso uno o più testi scritti dagli uomini, ma attraverso il Mito, che è una narrazione investita di sacralità contenente i Princìpi della creazione del mondo, della sua evoluzione e degli esseri che nel mondo vivono. Avere Fede negli Dèi vuol dire aderire al messaggio profondo da loro trasmesso, mantenendone l’integrità spirituale e materiale, accettandone la realtà invisibile e ritenendo possibile la sua comprensione solo attraverso la sperimentazione personale.

Immagine acquisita dal web

Tutto il contrario del dogma…. Tale accoglienza prevede inevitabilmente l’accettazione del Fato (da non confondersi con il Destino-Wyrd) cioè di ciò che è già predestinato e che non può essere cambiato, sia sul piano individuale sia sul piano collettivo, piano al quale gli stessi Dèi appartengono e con il quale si dovranno confrontare.




Post Correlati

Questo sito utilizza cookie tecnici, cookie per condivisione sui Social Network e cookie analitici anonimizzati. Cliccando su accetta acconsenti all'utilizzo dei Cookie Vedi la Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi