Ásatru: vivere secondo coerenza

Essere coerenti vuol dire avere conformità tra le proprie convinzioni e l’agire concreto. Difficile? Non dovrebbe… Non dovrebbe essere impossibile fare una distinzione tra l’Ideale, i Valori della vita stessa e l’applicazione delle caratteristiche che li supportano. Valori e linee guida sono elementi fondamentali se vogliamo scoprire chi siamo, se vogliamo adempiere al nostro Compito in questa vita, se vogliamo imparare ad essere liberi e non in balia degli eventi, soprattutto emotivi. Se la vita ha un senso, allora dobbiamo dare un senso compiuto alla vita stessa, partecipandovi non come spettatori o semplici tappi di sughero in balia di un mare ora quieto ora in tempesta, ma aderendovi totalmente in base a criteri ben precisi, criteri nei quali ci si riconosce. A questo proposito gli antichi nordici avevano le idee ben chiare. In diversi Carmi, l’Hávamál su tutti, vengono elencate una serie di massime che dovrebbero caratterizzare la vita quotidiana, con l’obiettivo di rendere migliori gli uomini e avvicinarli al piano degli Dèi. Tali regole di comportamento furono in parte riprese dall’Odinismo e codificate  intorno al 1970. A queste fu dato il nome di “Nove Carichi”, che vennero completati con le “Nove nobili virtù”. Come Kindred Ásatru con forte taglio Odinista abbiamo elaborato i “Nove Valori Fondamentali” ai quali ogni individuo oggi dovrebbe attenersi insieme alle “Nove Regole Quotidiane”. Valori e regole si fondono in un corpo unico che vede l’applicazione di elementi spirituali nella vita di tutti i giorni, sottolineando nuovamente che non esiste una separazione così netta tra il sacro e il secolare, perché l’uno espressione dell’altro e perché, come viene suggerito nell’Ynglinga Saga e nel Mito Nordico, gli Dèi scesero sulla Terra per insegnare agli uomini la vera spiritualità e religione, affinche attraverso essa potessero elevarsi al piano degli Dèi stessi. Il quotidiano quindi è lo spazio dove dobbiamo esprimere la nostra spiritualità e il nostro ideale di vita.

I Nove Valori Fondamentali individuati sono:

  1. Fede negli Dèi e accettazione del Fato
  2. Famiglia e vincoli di Fratellanza
  3. Fedeltà ai vincoli e alla parola data
  4. Fiducia in sé stessi
  5. Giustizia
  6. Lealtà
  7. Onore e Dignità
  8. Sacralità
  9. Scoperta di Sè

Le Nove Regole Quotidiane sono:

  1. Verità
  2. Rispetto
  3. Ospitalità
  4. Coraggio
  5. Disciplina
  6. Operosità
  7. Perseveranza
  8. Misuratezza
  9. Buonsenso

Auguriamo che questo breve scritto sui 9 Valori e sulle 9 Regole possa essere d’ispirazione a coloro che lo leggono per valutare, rivisitare e migliorare la propria quotidianità e il proprio Percorso.

                                                                                                                                       Úlfgaldr Valtýsson

Immagine acquisita dal web



Post Correlati

Questo sito utilizza cookie tecnici, cookie per condivisione sui Social Network e cookie analitici anonimizzati. Cliccando su accetta acconsenti all'utilizzo dei Cookie Vedi la Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi